L'Europa decolla



Con il raggiungimento dell'accordo per il "salvataggio" della Grecia attraverso un programma di graduale risanamento dei conti pubblici e grazie al supporto economico del fondo monetario, l'Europa imbocca la strada maestra: quella che conduce alla solidarietà ed alla unione.
Si è finalmente raggiunto, infatti, l'accordo tra i paesi della zona euro per quanto riguarda gli aiuti alla Grecia e le relative condizioni da porre in termini di risanamento interno della economia: è chiaro che fino a quando i mercati finanziari possono continuare a giocare sul turno dei paesi più deboli da far fuori, riescono a dominare anche il quadro politico.
Solo le risposte di solidarietà sono quelle che riportano il potere in mano alla politica.
Gli stati ovviamente devono riuscire ad adeguarsi per ciò che riguarda la linearità e l'onestà delle classi dirigenti. Non è un caso che i paesi che si trovano in maggiori difficoltà siano proprio quelli dove risultano più elevati i fenomeni di corruzione ed abuso all'interno delle classi politiche. La solidarietà e quindi l'adeguamento a migliori standard di civiltà ad ogni  livello sono passi importanti.

Commenti

Post più popolari