Austerity o povertà?



Il rapporto del Censis 2012 sulla situazione sociale dell'Italia mette a fuoco il fenomeno di povertà con annesse strategie di sopravvivenza che sempre più si estende tra le famiglie del nostro paese.
In realtà si parla di famiglie che vendono gioielli, subaffittano camere, preparano in casa conserve alimentari e (udite, udite!) imparano a coltivare un proprio orticello, per risparmiare sulla spesa.
Non corrono a comprare auto nuove e preferiscono muoversi in bicicletta per risparmiare sulla benzina.
Insomma nulla di diverso da quanto hanno fatto le generazioni precedenti 50 o 70 anni fa, con la variante che  ora le persone non ci sono abituate ed hanno difficoltà sia nel realizzare risparmio che nel  produrre reddito.
Il problema più grosso, però sta in quelle famiglie che hanno perduto il proprio reddito ed hanno reali problemi di sopravvivenza ...

Commenti

Post popolari in questo blog

Le sette (vere) poesie più brevi al mondo

Ci sedemmo dalla parte del torto, visto che tutti gli altri posti erano occupati

Esiste la cattiveria? Cosa significa essere cattivi? Come accade e come difendersi?

La teoria dell'idiozia maschile: evidenze scientifiche

Il bambino epilettico a scuola