Ora si potrà andare a scuola a Scampia?



28 dicembre 2012

Latitante da un anno, è stato finalmente arrestato oggi Antonio Leonardi, boss dello spaccio di droga a Scampia. Si nascondeva in un appartamentino in corso di ristrutturazione vicino piazza Garibaldi a Napoli.
Al momento dell'arresto era disarmato e non ha opposto resistenza.
L'uomo, di 52 anni,  è uno dei responsabili delle faide sanguinose sul territorio di Scampia per il controllo del redditizio mercato degli stupefacenti: pare appartenga alla fazione dei cosiddetti  "girati" in guerra con gli "scissionisti". Amico di Paolo Di Lauro, già condannato negli anni scorsi a 29 anni di carcere e considerato capo clan della zona.
Prima  che i bambini di Scampia possano frequentare tranquillamente la scuola, quanti sarà necessario assicurarne ancora alla giustizia?

Commenti

Post popolari in questo blog

Torre Del Greco: il penoso spettacolo delle spiagge invernali

Torre Del Greco: le strade discariche di rifiuti

Quel gran pasticcio della cheesecake (ricetta o quasi)

Corruzione quotidiana: i dati Istat

Le sette (vere) poesie più brevi al mondo