Primarie PD



Come previsto vince Bersani: 60,7% lasciando Renzi al 39,2%. In effetti Bersani aveva già avuto una netta maggioranza al primo turno, quindi nulla di nuovo, se non che Renzi riconosce la sconfitta e promette lealtà al partito. Nel suo discorso di chiusura Renzi ha congedato i suoi sostenitori, valorizzando il significato dell'esperienza vissuta nel corso della loro campagna ed incoraggiando tutti alla partecipazione politica, riconosce la sua sconfitta e promette di continuare a lavorare lealmente.

Commenti

Post popolari in questo blog

Le sette (vere) poesie più brevi al mondo

Esiste la cattiveria? Cosa significa essere cattivi? Come accade e come difendersi?

Ci sedemmo dalla parte del torto, visto che tutti gli altri posti erano occupati

Chi pecora si fa, il lupo se la mangia

Il bambino epilettico a scuola