Animal Liberation Front



ALF che si potrebbe simpaticamente tradurre con: "Anche Loro Fuoriditesta" oppure "Anche Loro Folli".
Diverse fonti di stampa danno oggi notizia dell'arresto di un giovane di 22 anni, autore con un paio di complici (che però sono riusciti  a fuggire all'estero) di un attentato incendiario del 31 dicembre scorso in una ditta di latticini di Montelupo (prov. Firenze). Secondo le forze dell'ordine il gruppo è probabilmente responsabile di altri analoghi attentati  avvenuti in Toscana tra Siena, Firenze ed Arezzo a partire dallo scorso Ottobre ed aventi come bersaglio ditte e mezzi collegati alla macellazione e lavorazione delle carni.

Ora la cosa è singolare: in natura esistono, infatti, animali carnivori e di certo un animalista non vorrebbe massacrarli tutti per la loro cattiveria e ferocia ...

Mentre si sviluppano forme di fanatismo così estreme per difendere la vita degli animali, in Italia si continua a morire di lavoro, né si vedono  miglioramenti nelle normative che riguardano la sicurezza del lavoro.
Senza che nessuno se ne accorgesse è passata con la legge di stabilità una (ennesima) proroga che riguarda la possibilità da parte delle piccole imprese (con meno di 10 dipendenti) di autocertificare le condizioni di sicurezza della propria sede lavorativa.
La conseguenza di questo è che in tempo di crisi chi riesce a lavorare è disposto ad accettare condizioni anche di rischio, sicché il numero di incidenti mortali sul lavoro non accenna affatto a diminuire e la maggior parte di essi accadono proprio nelle piccole aziende. Nessuno brucia nulla per questo ...


Commenti

Post più popolari