Lasagne veloci per carnevale

10/02/2013

Quella che vi propongo non è una ricetta tradizionale.
 La ricetta tradizionale napoletana della lasagna si fa con le polpettine piccole, piccole e quindi richiede un bel pò di tempo per la preparazione (fare l'impasto, le palline, poi friggerle ...).
Io vi propongo, invece, una ricetta che uso perché riesce buona e si prepara in fretta: il tempo di preparazione praticamente corrisponde giusto a quello della cottura del sugo.
Vi occorrono: olio di oliva, carne tritata, una spruzzata di vino bianco, passata di pomodoro, besciamella, parmigiano, mozzarella,  prosciutto cotto, sale e pepe.
Preparate il sugo in maniera molto semplice rosolando in una pentola con olio di oliva la carne tritata, quando è rosolata spruzzatela con due o tre cucchiai di vino, lasciate asciugare a fiamma viva e quindi aggiungete la passata di pomodoro.
Coprite e lasciate cuocere, ricordandovi di girare ogni tanto. Dopo circa 15 o 20 minuti il vostro sugo sarà pronto. Userete ovviamente le lasagne cosiddette precotte, ovvero quelle che cuociono direttamente nel forno: prendete la vostra teglia da forno, stendete sul fondo un velo di besciamella (quella già pronta, naturale) quindi disponete il primo strato di lasagne. Su ciascuno strato distribuirete il sugo con la carne tritata, un cucchiaio di besciamella, fettine lacerate di prosciutto, parmigiano, pezzetti di mozzarella ed un pizzico di pepe, quindi lo coprirete con un nuovo strato di pasta e così avanti fino ad esaurimento (dei vostri ingredienti o della vostra pazienza, a scelta).
Quando avrete completato questa operazione (che di solito dura una decina di minuti) siete pronte per infornare dai 20 ai 30 minuti in forno preriscaldato a 180°. A cottura ultimata togliete dal forno e lasciate riposare per cinque minuti.
Servite caldo e ... buon appetito!

Commenti

Post popolari in questo blog

Torre Del Greco: il penoso spettacolo delle spiagge invernali

Le sette (vere) poesie più brevi al mondo

La giornata FAI d'autunno: cosa c'è da vedere a Napoli

Abbracciami (poesia)

Torre Del Greco: stalker a 19 anni