Steinbruek e i "clown" italiani



Non grave, ma significativo, incidente diplomatico tra Peer Steinbruek, candidato socialdemocratico alla cancelleria tedesca (in competizione con la Merkel) ed il nostro presidente, Giorgio Napolitano che ha annullato un incontro, previsto per questa sera con il candidato tedesco.
Steinbruek si è detto "inorridito dalla vittoria di due clown" e per fugare ogni dubbio ha fatto esplicito riferimento sia all'ex comico genovese che all'altro leader italiano con segni di intossicazione da testosterone.

Certo ha debordato: non doveva, né poteva permettersi tanto.
L'Italia ad oggi sta pagando un prezzo molto alto all'Europa ed alla Germania e, quali che siano i sentimenti e le valutazioni di Napolitano (come di buona parte dell'elettorato italiano) riguardo a Grillo e Berlusconi, sta di fatto che gli italiani li hanno votati.
Sta di fatto che oggi in Italia, ma anche in Europa,  c'è da fare i conti proprio con loro, che, tra le altre cose, dovranno chiarire appunto la  posizione che intendono assumere rispetto all'Europa.
Soprattutto sta di fatto che il giudizio espresso è rivolto al popolo italiano che ha votato questi personaggi ed avrà anche avuto, per così dire, "le sue buone ragioni" ovvero: non si può affamare un popolo e pretendere che continui a ragionare ....
Insomma Napolitano non aveva scelta ed ha dovuto difendere una dignità troppe volte calpestata (dagli italiani stessi in verità): "Rispettiamo la Germania, ma esigiamo rispetto" dice Napolitano.

Tocca a lui ora difendere l'Italia dopo avere vanamente pregato i partiti di riformare prima del voto una legge elettorale, che è oggi una delle principali responsabili della ingovernabilità del paese.
La coalizione di sinistra arriva prima a senato e camera, ma ... non ha vinto! 


E nessuno sa come formare un governo: questo sbraitare di Grillo contro il PD ed il negare la fiducia  favorisce Berlusconi, ma soprattutto rischia di affondare l'Italia: a quando il viraggio ad una fase costruttiva?

Grillo vuole obbligare il PD a prendere la fiducia dal PDL?
Difficile che Bersani ci stia al gioco ... o sarà un clown anche lui?

Steinbruek dal canto suo ha perso un'ottima occasione per tacere ed ha favorito Angela Merkel nella corsa alla cancelleria, così diventa più difficile anche modificare la politica europea: non solo gli italiani sbagliano ... evidentemente ...

Commenti

Post più popolari