Il mercato dei parlamentari: Scilipoti e Razzi indagati per corruzione


Indagati a Roma Antonio Razzi e Domenico Scilipoti per il cambio di colore politico del 2010, quando passarono dall'IdV al PDL  per sostenere e dare la fiducia al governo Berlusconi: il reato ipotizzato è corruzione. gli inquirenti si presume dispongano di elementi capaci di avvalorare l'ipotesi (che all'epoca fu  formulata da più parti, in verità, ma dimostrarla è altra cosa ...).
Al momento gli indagati negano ogni addebito, contrariamente a quanto accaduto a Napoli  per De Gregorio, che ha reso piena confessione dei fatti.
Intanto Berlusconi cerca di spostare a dopo il 15 marzo tutte le varie incombenze giudiziarie che pendono su di lui, sempre per "legittimo impedimento" ... certo se riuscisse ad ottenere responsabilità di governo, l'avrebbe fatta franca ancora una volta.

Commenti

Post popolari in questo blog

Torre Del Greco: il penoso spettacolo delle spiagge invernali

Le sette (vere) poesie più brevi al mondo

La giornata FAI d'autunno: cosa c'è da vedere a Napoli

Abbracciami (poesia)

Torre Del Greco: stalker a 19 anni