La proposta di Grillo: 5.000 euro lordi mensili per i parlamentari e nessuna indennità



20/03/2013

Beppe Grillo sul suo blog risponde a Grasso e Boldrini, che si sono autoridotti lo stipendio e la sua risposta nella sostanza vuole significare che ciò che i due parlamentari  hanno fatto non basta: intanto, secondo Grillo dovrebbero precisare se si sono ridotti lo stipendio o le indennità aggiuntive, poi per essere veramente di esempio dovrebbero rinunciare del tutto alle indennità ed in più dimezzarsi lo stipendio: 5.000 euro lordi anziché 11.000.

Secondo Grillo, tanto per cominciare, i presidenti di camera e Senato dovrebbero rinunciare ai rimborsi elettorali ed ha lanciato su twitter la campagna "fatelo voi" per chiedere a Boldrini e Grasso di dimezzarsi lo stipendio e rinunciare ai rimborsi.

Insomma una sfida al rialzo ... o forse meglio dire al ribasso ...

Commenti

Post popolari in questo blog

Torre Del Greco: il penoso spettacolo delle spiagge invernali

Le sette (vere) poesie più brevi al mondo

La giornata FAI d'autunno: cosa c'è da vedere a Napoli

Abbracciami (poesia)

Torre Del Greco: stalker a 19 anni