Laura Boldrini presidente della camera



Oggi è stata eletta alla presidenza della camera Laura Boldrini con 327 voti.
Laura Boldrini appartiene all'area politica si SEL ed è la terza donna in Italia ad assumere la presidenza della Camera dei Deputati.
Prima di lei due donne hanno coperto la carica di presidenza della Camera: Nilde Iotti (PCI) per tre legislature (VIII, IX e X) dal 1979 al 1992 e poi Irene Pivetti (Lega Nord) dal '94 al '96 durante la XII legislatura.
Un discorso di insediamento quello di Laura Boldrini semplice, sentito ed appassionato che ha ricevuto applausi scroscianti dai deputati che si sono alzati in piedi: ad applaudire tutta l'area della sinistra ed i deputati M5S, meno convinta invece, l'area del centro destra che l'ha applaudita solo quando ha fatto riferimento al presidente della Repubblica.
Le parole ed il tono del discorso parlano di una grande volontà di rinnovamento, di attenzione alle donne che subiscono violenza, di vicinanza a chi combatte la camorra, di sobrietà nei costumi politici, di equidistanza e garanzia del ruolo che le è stato conferito, di responsabilità verso il paese.

Le cifre:
presenti 618,
Boldrini 327,
Fico 108,
schede bianche 155,
schede nulle 10,
dispersi 18 voti.
La maggioranza necessaria era di 310.

Ora bisogna attendere gli esiti del voto al senato.


Commenti

Post popolari in questo blog

Le sette (vere) poesie più brevi al mondo

Esiste la cattiveria? Cosa significa essere cattivi? Come accade e come difendersi?

Ci sedemmo dalla parte del torto, visto che tutti gli altri posti erano occupati

La teoria dell'idiozia maschile: evidenze scientifiche

Il cielo stellato (poesia)