Cassa integrazione a rischio: l'allarme di Camusso e la risposta di Fornero.

                                                                                                           15/04/2013

Ieri Susanna Camusso,  nel corso di una intervista a Sky tg24, ha lanciato l'allarme: mancano i fondi e circa mezzo milione di italiani potrebbero perdere il supporto economico della cassa integrazione.
In alcune regioni i fondi sarebbero già esauriti, in altre non si riuscirebbe a durare neanche altri due mesi, senza contare il fatto che intanto continuano a crescere le richieste di cassa integrazione in deroga. Camusso ieri si auspicava una grande iniziativa sindacale unitaria tesa a portare l'attenzione su questo problema.
Oggi Elsa Fornero, tutt'ora ministro del lavoro nel dimissionario governo Monti, parlando al giornale radio (Gr1 Rai) ha promesso di impegnarsi a trovare un ulteriore finanziamento per i cassaintegrati pari ad un miliardo di euro, anche se lei stessa ritiene che questo comunque  potrebbe rivelarsi non  sufficiente.
Ad oggi il governo risulta ancora in carica e non resterà a guardare, dichiara la Fornero, ma coglie l'occasione per bacchettare i partiti che ancora non riescono a dare una soluzione politica allo stallo.
Per il finanziamento promesso, Fornero ritiene che non saranno necessarie manovre aggiuntive, ma sarà necessario contrarre ulteriormente altre voci di spesa.

Commenti

Post popolari in questo blog

Torre Del Greco: il penoso spettacolo delle spiagge invernali

Torre Del Greco: le strade discariche di rifiuti

Quel gran pasticcio della cheesecake (ricetta o quasi)

Corruzione quotidiana: i dati Istat

Le sette (vere) poesie più brevi al mondo