Grande attenzione dell'OMS alla "nuova" SARS: ad oggi 20 morti, per ora nessun caso in Italia.

                                                                                                 14/05/2013

Battezzata "nuova Sars" (Severe Acute Respiratory Syndrome) la nuova infezione  trasmessa dal ceppo virale H7N9  costituito da una ricombinazione genetica di tre ceppi aviari, si presenta particolarmente grave e virulenta per le caratteristiche antigeniche nuove, ma fortunatamente con una trasmissibilità non elevata. La malattia, dovuta a questo nuovo coronavirus,  ha già causato 20 morti, prevalentemente negli Emirati arabi,  ma si sono registrati casi di infezione anche in Gran Bretagna, Olanda, Germania e Francia.

Al momento non sono segnalati casi in Italia.
L'infezione è stata rilevata per la prima volta dalle autorità cinesi ed attualmente nel bollettino OMS del 9 maggio sono segnalati 131 casi di infezione, prevalentemente registrati in Cina con un tasso di mortalità del 20%.
Fino ad oggi 20 morti accertate di cui 18 negli Emirati Arabi.
Proprio di questi giorni è la notizia della trasmissibilità inter umana del virus e quindi non soltanto per contatto con animali infetti: dei due casi segnalati in Francia infatti uno avrebbe contratto la malattia per contatto con un altro malato.



OkNotizie

Commenti

Post popolari in questo blog

Le sette (vere) poesie più brevi al mondo

Esiste la cattiveria? Cosa significa essere cattivi? Come accade e come difendersi?

Ci sedemmo dalla parte del torto, visto che tutti gli altri posti erano occupati

Chi pecora si fa, il lupo se la mangia

Il bambino epilettico a scuola