Ci lascia un grande del rock: JJ Cale, l'autore di "cocaine" ed "after midnight"

27/07/2013

Ieri è morto per un infarto improvviso   J.J. Cale, all'anagrafe John Weldon Cale .
 Aveva 74 anni, era nato ad Oklahoma City il 5 dicembre del 1938. Autore  dei grandi successi, interpretati da Eric Clapton, Cocaine ed after midnight.
Il suo stile contiene elementi del blues, del rock e, del country tanto da avere creato un  genere suo proprio  (Tulsa sound) è stato attivo nel mondo della musica per 40 anni ed  ha influenzato diversi artisti: Eric Clapton, i Dire Straits e diversi altri.
Sul suo sito un invito a tutti i fan ad aiutare i centri che accolgono gli  animali, che l'artista amava molto.

Lo ricordiamo con la sua canzone più famosa, Cocaine.






Commenti

Post popolari in questo blog

Le sette (vere) poesie più brevi al mondo

Esiste la cattiveria? Cosa significa essere cattivi? Come accade e come difendersi?

Ci sedemmo dalla parte del torto, visto che tutti gli altri posti erano occupati

Il bambino epilettico a scuola

La teoria dell'idiozia maschile: evidenze scientifiche