La sessantaduesima vittima di femminicidio

26/09/2013

Nel 2012 sono state 124 le vittime di femminicidio, un trend in progressiva crescita se confrontato ai dati degli anni precedenti.
Per quest'anno  al momento non sono disponibili statistiche complete, ma è consultabile il bollettino di guerra della Casa delle Donne di Bologna, che conta oggi il numero 62.

Oggi la 62° vittima.

Una storia amarissima: la donna è stata trovata dal figlio, un ragazzo di vent'anni, in casa sua questa mattina alle nove circa.
Il fatto è avvenuto a Castelvetro nella provincia di Piacenza.
L'assassino è il compagno della donna e padre del ragazzo cui è toccata la macabra scoperta.
L'uomo di 53 anni pare avesse tentato a sua volta il suicidio e si trovava  vicino al cadavere della donna, ma lui è vivo ed è stato portato via dalle forze dell'ordine.
La donna è stata soffocata: sono ovviamente in corso le indagini.
Da quanto appreso nel vicinato sembra che il rapporto nella coppia fosse turbolento ed i due  si sentivano spesso litigare: questa donna però ora non potrà più gridare ....



OkNotizie

Commenti

Post popolari in questo blog

Le sette (vere) poesie più brevi al mondo

Ci sedemmo dalla parte del torto, visto che tutti gli altri posti erano occupati

Esiste la cattiveria? Cosa significa essere cattivi? Come accade e come difendersi?

La teoria dell'idiozia maschile: evidenze scientifiche

Il bambino epilettico a scuola