Cannelloni come calzoni

17/11/2013

Cari amici: buona domenica. Oggi sarò breve, non ci credete? Beh voi avrete il vostro da fare e possiamo intrattenerci poco, così bando alle chiacchiere e vi passo subito una ricetta che accontenterà i vostri commensali: state tranquilli! Farete un figurone: voi preparerete i cannelloni, vi conviene utilizzare quelli che si cuociono direttamente in forno perché sono rigidi al momento in cui li dovete farcire, il che semplifica il lavoro.
Li ho battezzati  mini calzoni perché la farcitura è la stessa che si mette nella pizza ripiena: non vi sono verdure, nè carne tritata ed è adatta per i bambini ed anche altre persone capricciose sul cibo ...

Li condirete con la besciamella e/o col sugo di pomodoro, secondo il vostro gusto, ma procediamo con ordine: prima di tutto preparate la farcitura. Vi occorrono:
- 250 gr. di ricotta romana
- 300 gr. di mozzarella tagliata a tocchetti
- 2 uova
- 150 gr. di parmigiano grattugiato
- 100 gr. di prosciutto cotto a pezzetti
- sale e pepe
Sbattete le uova e mescolatevi gli altri ingredienti fino ad ottenere un impasto omogeneo, aggiustate di sale e pepe. Imburrate una teglia  rettangolare e quindi con un cucchiaino da caffè riempite ciascun cannellone con la farcitura, badando a non lasciarvi dentro aria (spingete un poco con la coda del cucchiaino, l'impasto dentro ciascun cannellone). Questa è la parte più noiosa, ma è così, vanno preparati uno ad uno!
Quando la teglia è completa condite in superficie con sugo di pomodoro (che avrete preparato nel frattempo) o anche con besciamella, se preferite, spolverate con una grattata di parmigiano ed infornate nel forno caldo a 180°C per una ventina di minuti circa. Buon appetito!

Commenti

Post più popolari