I giudici milanesi scoprono che Ruby ha fatto sesso con Berlusconi ...

21/11/2013

Lo so cosa state per dire: dovevano studiare proprio cinque mesi per giungere ad una deduzione così sorprendente? Ebbene si, cari voi: i giudici devono studiare a fondo.
Seconda domanda (lo so, me l'aspetto da voi): quanto a fondo avranno studiato? Attenti a non fare illazioni! Con i giudici non si scherza: e dunque Berlusconi ha fatto sesso con la famigerata Ruby ed era consapevole del fatto che la ragazza fosse minorenne, ma pur sempre nipote di Mubarak (su questo mi pare che i giudici non si siano espressi) praticamente un privilegio ed un onore poterla ospitare nel proprio palazzetto: volete che non dovesse essere anche un piacere?

Lo so voi ritenete che fosse un piacere perverso e sembra che la pensasse così anche la sua ex moglie, si, quella Veronica, che da buona moglie ha preteso una mercede  superiore a quella delle cortigiane.

Si capisce: le mogli hanno più valore e godono di maggiore considerazione sociale, anche se ad onor del vero sono spesso meno giovani e più rompiscatole delle donnine allegre, che giustamente dell'allegria hanno fatto il loro mestiere, onorabilissimo, per carità, qui non si intende offendere nessuno, animatrici di eventi mondani, un pò come i clown alle feste dei bambini, o quasi ...
Anche gli anziani hanno diritto a noleggiare un gruppo di animazione per le loro feste: che c'è da dire?
Siete tutti bigotti: questa è la verità! Facevano sesso a pagamento e va bene, ma con quale diritto definirle prostitute? Ecco: gli avete rovinato la reputazione a queste povere ragazze, solo per la solita fissazione di processare Berlusconi ... (dice bene la Santanchè).
Non c'è niente da fare: siete maliziosi ed anche un pò invidiosi, diciamo la verità, comunque non vi fate illusioni, zitelle acide e maschi retrogradi,  la reputazione delle ragazze è stata ben pagata: il papi gli ha fatto la dote e loro troveranno marito lo stesso ...  ...

Commenti

Post più popolari