Quanto aumenterà il costo della vita tra prezzi al consumo e nuove tasse nel 2014

Cosa ci aspetta per il nuovo anno?
Le famiglie italiane semi asfissiate dalla crisi aspettano qualche segnale di ripresa, ripetutamente promesso dalle forze di governo: un calcolo di previsione dell'ONF spiega che l'aumento di spesa per singolo nucleo familiare prevista nel 2014 ammonterà a 1384 euro ...
Su cosa è fondata questa previsione?

Aumento di prezzi al consumo e tariffe di servizi, pressione fiscale, tra cui l'IVA al 22% che il prossimo anno partirà dal 1° Gennaio 2014 e non da luglio come è stato nell'anno in corso.
Questi ulteriori aumenti determineranno giocoforza una ulteriore riduzione dei consumi e, considerato che molte famiglie sono già allo stremo, la cosa rischia di risultare ai limiti se non oltre la capacità delle persone di sostenere il crescente impoverimento familiare.

Nel dettaglio gli aumenti più consistenti riguarderanno i prezzi degli alimentari (+5%) con una maggiorazione della  spesa annua  di 327 euro, detersivi e prodotti per la casa  con aumenti pari a 118 euro su base annuale, tasse Tari Tasi e differenziale IMU  con aumenti medi di 195 euro, cui vanno aggiunti altri 156 euro di addizionali territoriali, maggiorazioni di spesa di 108 euro per carburanti e così avanti per molti altri prodotti e servizi di vario genere.

Insomma Buon anno Italia ...

Commenti

  1. basta non ne possiamo piu siamo stanchi di governicchi come questo, la sinistra peggio del peggior fascismo

    RispondiElimina
  2. Sinistra nel senso di ovest? :-D Quale sinistra?? non vedo sinistra in giro, non in questo governo ..

    RispondiElimina

Posta un commento

Allora? Che ne pensi?

Post popolari in questo blog

Torre Del Greco: il penoso spettacolo delle spiagge invernali

Torre Del Greco: le strade discariche di rifiuti

Le sette (vere) poesie più brevi al mondo

La giornata FAI d'autunno: cosa c'è da vedere a Napoli

Abbracciami (poesia)