Miti e leggende d'amore

L'amore  non è soltanto quella dolce e quotidiana tenerezza che rassicura i nostri spiriti puerili, ma è anche l'immensa potenza incontrollata che padroneggia ogni fibra viva del nostro essere, librandola al centro dell'universo per creare il divenire nell'avvicendarsi dei tempi dal principio alla fine, nel tutto e nel fondo di una singola lacrima ....
L'amore si riconosce in un sorriso, ma anche nella forza che traccia una strada e che dura il percorso di tutta una vita.  
L'amore è il miracolo capace di unire in un punto preciso la partenza e l'arrivo, la gioia e lo sgomento, la memoria e l'oblio.  
E possiede la mente ed i sensi e riproduce una storia infinita ....


Leggenda d'amore


Afa polverosa
tra le ciglia  schiuse.
Fiati bollenti intrecciati:
volteggiano draghi.
Maestoso
dispiegarsi di ali,
furiose folate
di vento gelato
e respiro di fuoco.
Non capisco
la vita e la morte.
Non conosco
la terra promessa.
Non posseggo
la storia sconvolta, 
scagliata a giacere
lontano.

Solo ascolto
il muggire del mare,
solo sciolgo 
la furia del vento,
solo incanto
i tuoi occhi di sale
fino in fondo
a frugare il tuo pianto.


Commenti

  1. L'amore rassicura lo spirito puerile di chi ama perché ha bisogno dell'altro. Poi, crescendo, scopre di avere bisogno dell'altro in quanto lo ama... Ciao Clara, bellissima poesia... :)

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Le sette (vere) poesie più brevi al mondo

Ci sedemmo dalla parte del torto, visto che tutti gli altri posti erano occupati

C'è speranza: il WMO registra un recupero dello strato di Ozono

Esiste la cattiveria? Cosa significa essere cattivi? Come accade e come difendersi?

20 giugno: la giornata mondiale del rifugiato

Come difendersi dalla psicopolizia

Il marchio di Caino (poesia)

L’ombra di Peter Pan