Protective Edge. Massacro a Gaza

Ho raccolto qui sotto solo alcune delle immagini che girano su Twitter con l'hashtag

                                                   #GazaUnderAttack 

ho escluso quelle più violente e sanguinose perché il blog non è segnalato per immagini non adatte a minori: vuole essere un blog per tutti e quindi il sangue di Gaza sarebbe veramente troppo, ma non ho nessuna voglia di commentare: sto solo cercando di anagrammare la denominazione Protective Edge per capire quante sono le lettere in comune con Endgültige Lösung ...







Al momento la stampa italiana dà notizia di più di 80 morti ed oltre 500 feriti: tra i morti più di 20 bambini. 

Commenti

Post popolari in questo blog

Le sette (vere) poesie più brevi al mondo

C'è speranza: il WMO registra un recupero dello strato di Ozono

Ci sedemmo dalla parte del torto, visto che tutti gli altri posti erano occupati

Esiste la cattiveria? Cosa significa essere cattivi? Come accade e come difendersi?

L’ombra di Peter Pan

26 giugno: giornata internazionale per le vittime di tortura

Chi pecora si fa, il lupo se la mangia

A proposito di blog