Qualcuno ha incontrato l'autunno? Il doodle di google

Certo se non ci fosse stato Google a ricordarcelo, pochi di noi si sarebbero accorti che oggi è cominciato l'autunno: le temperature raggiungono e superano anche i 30°C c'è afa, c'è sole, ma insomma il calendario l'hanno inventato prima che noi nascessimo e poi anche per i figli del web, se lo dice Google, allora non possiamo nutrire dubbi: è entrato l'autunno!
Un autunno caldo nel senso sia meteorologico che metaforico del termine, che si apre nel bel mezzo della furiosa polemica sul famoso articolo 18 e sulle tutele del lavoro e sul quale prima ancora delle foglie sono caduti i quattro operai morti ad Adria per le esalazioni tossiche inalate nello stabilimento dove erano intenti a pulire una cisterna.

Eppure non sarà questo che le maestre delle elementari racconteranno oggi ai bambini: a loro si insegnerà invece quali e quanti sono i colori e le sfumature delle foglie d'autunno.
Gialle, arancione, rosse, marroni e gli si raccomanderà anche di raccoglierne qualcuna per incollarla su quaderno e seguirne, tastandolo con le dita, il ricamo simmetrico e sorprendentemente perfetto delle venature.
Gli si insegnerà come è fatta una foglia,  quanto ossigeno può produrre al sole quando è verde con tutta la sua clorofilla, gli si spiegherà perché ingiallisce e cade e si giocherà con loro, quasi palpandone la  curiosità e la gioia. Per questo piccolo ricordo felice che sa d'infanzia e di speranze, intenerisce ancora la breve storia animata presentata da Google: l'omino che con un tocco magico dona i suoi colori caldi alle foglie degli alberi e d'un tratto le vede cadere ed ammonticchiarsi al suolo ai suoi piedi, tutte tranne una che delicatamente gli si posa sul capo a simbolizzare e rendere omaggio al piccolo mago d'autunno.

Commenti

Post popolari in questo blog

Le sette (vere) poesie più brevi al mondo

Ci sedemmo dalla parte del torto, visto che tutti gli altri posti erano occupati

C'è speranza: il WMO registra un recupero dello strato di Ozono

Esiste la cattiveria? Cosa significa essere cattivi? Come accade e come difendersi?

20 giugno: la giornata mondiale del rifugiato

Come difendersi dalla psicopolizia

Chi pecora si fa, il lupo se la mangia

L’ombra di Peter Pan