Ebola: la Nigeria è fuori dall'epidemia

Tra i tanti allarmi e la continua conta dei morti e delle persone infettate, oggi finalmente arriva la prima buona notizia sulla epidemia di ebola virus: la Nigeria è ufficialmente libera da focolai epidemici. A darne l'annuncio ufficiale è il sito dell'OMS in data di oggi.
Secondo le procedure adottate dall'Organizzazione mondiale della salute, è stato necessario attendere 42 giorni dall'ultimo caso registrato di ebola, senza segnalazione e registrazione di nuovo casi.
L'Ebola in Nigeria era arrivata il 20 luglio scorso portata da un passeggero di un aereo proveniente dalla Liberia, da allora ha infettato 19 persone di cui 7 sono decedute.

La chiave dello sradicamento rapido dell'Ebola in Nigeria è stata nella immediata istituzione di centri attrezzati per l'emergenza e soprattutto una capillare campagna informativa e di sensibilizzazione che ha coinvolto i leader istituzionali e religiosi, diffondendo immediatamente le conoscenze e l'uso di ogni contromisura utile a contenere e limitare l'infezione.

Si tratta comunque di territori contigui a quelli in cui l'epidemia è in corso e pertanto il livello di controllo ed allerta rimane alto.

Commenti

Post popolari in questo blog

Le sette (vere) poesie più brevi al mondo

Ci sedemmo dalla parte del torto, visto che tutti gli altri posti erano occupati

Esiste la cattiveria? Cosa significa essere cattivi? Come accade e come difendersi?

La teoria dell'idiozia maschile: evidenze scientifiche

Il bambino epilettico a scuola