Gioco di Halloween: tu che strega sei?

Bisogna proprio decidersi a parlarne: si avvicina a grandi passi la festa di Halloween.
Avete provveduto a fornire la casa di caramelle, gelatine di frutta, dolcetti, biscotti ed ogni genere di leccornie? I bambini anche qui ormai hanno preso l'abitudine di raccogliersi in gruppetti ed intervistare il vicinato: guai farsi trovare senza dolcetti!
Gli scherzetti previsti non sempre sono proprio piacevoli ed inoffensivi, ma sono bambini e la sera di Halloween hanno carta (quasi) bianca: gli spetta di diritto.

Eppure questa non è una tradizione mediterranea, ma nordica, di origini celtiche, che si è andata diffondendo ed anche modificando nel tempo, assumendo le connotazioni del lato oscuro del soprannaturale.
La notte delle maschere di fantasmi, streghe, morti viventi e delle lanterne nelle zucche vuote a richiamare lo spirito di Halloween.
Per l'occasione giovani ed adolescenti organizzano feste in maschera al brivido, una sorta di rinascita del preromantico gusto dell'orrido alla Ossian e si vede che questi celtici amavano o erano attratti dal macabro, il lato oscuro della morte.

Ma noi vogliamo parlare delle streghe e non c'è dubbio che questo sarà il travestimento preferito delle fanciulle e donne di ogni età: certo le donne ne hanno parecchie di occasioni per vestirsi da streghe, da Halloween alla epifania fino al carnevale, ma volendo con un pò di buona volontà anche in altri periodi dell'anno.

Cosa rappresenta dunque l'immagine della strega?
La strega, andando in libera associazione, simbolizza ed aggrega diversi ed anche contraddittori pensieri, essa infatti rappresenta:

  1. cattiveria
  2. magia
  3. trasgressione
  4. seduzione
  5. femminilità
  6. indipendenza
  7. potere
  8. inganno
  9. ribellione
  10. conoscenza
e chiunque voglia è libero di aggiungere altro, qualora l'elenco dovesse risultare incompleto.
Sarebbe carino se le lettrici (la discriminante è l'appartenenza al sesso femminile) rispondessero segnalando tra i dieci indicati,  i tre attributi che associano meglio alla propria rappresentazione fantastica della identità di una strega, ma andiamo con ordine:

  •  ti senti un pò strega o hai  invece paura delle streghe?
  • quali sono i 3 attributi essenziali della strega nascosta in te?
  • quali quelli della strega che invece ti fa paura?
State tranquille: in base alle vostre risposte non vi verrà fatta una diagnosi di personalità, ma solo suggerito il vostro costume più adatto per la notte di Halloween! 

Ho intenzione infatti di dedicare un breve post a ciascuna delle amiche che mi risponderanno, con link ai rispettivi blog o anche account g+ (per quelle che non curano blog) indicando il costume consigliato in base alle vostre risposte: se il gioco vi piace aderite! 
Una scintilla della mia bacchetta magica è pronta per tutte!





Commenti

Post più popolari