Plum cake con la marmellata (ricetta)

Buongiorno e buona domenica, cari amici: come ben sapete non è che solo la domenica si mangi, ma per quanto mi riguarda, diciamo che solo la domenica si cucina senza fretta.
Oggi ho deciso di liberare la mia creatività culinaria con qualcosa che so fare (almeno spero) ed al momento ho nel forno quello che probabilmente è destinato ad essere un buon dolce da colazione: in realtà mi piace al mattino il dolce con la marmellata in mezzo, cosa che si potrebbe fare benissimo con il pan di spagna e non c'è dubbio che verrebbe squisito, peccato però che il pan di spagna, essendo preparato senza alcun tipo di grasso (olio, burro o margarina) nell'impasto, se non viene bagnato o almeno conservato in una chiusura ermetica, indurisce nel giro delle 24 ore, sicché, presumendo che le merende ricavate dal mio dolce possano durare un poco di più (previsione peraltro opinabile) ho preferito optare per un impasto da plum cake.

Cosa occorre?
- 150 gr. di margarina
- 200 gr. di zucchero
- 4 uova intere
- una busta di vanillina
- una busta di lievito in polvere
- 300 gr. di farina
- 100 gr. di amido per dolci

Allora voi amalgamate il tutto fino ad ottenere un impasto omogeneo, poi imburrate ed infarinate una teglia e  fate cuocere in forno a 180°C per circa una quarantina di minuti. In verità, dato che io al termine dell'operazione ho intenzione di tagliare a rettangoli il dolce così da ricavarne vere e proprie brioches alla marmellata, simili a quelle preconfezionate, ho scelto degli stampi quadrati e dato che i miei erano piccoli, ne ho usati due.

Bene ora dovete, anzi dobbiamo aspettare che si raffreddino per poterle tagliare al centro e farcirle con la marmellata, intanto comincio a passarvi la ricetta nel caso vi sentiste ispirati...
Dolce domenica!

Commenti

Post popolari in questo blog

Torre Del Greco, il parcheggio al porto: la protesta viaggia sui social

Torre Del Greco, criticità rifiuti: la risposta dell'Amministrazione

Torre Del Greco: dove si svolgerà la manifestazione commemorativa del 4 Novembre

L'Italia non è un paese per giovani: lavorano solo i vecchi

Le sette (vere) poesie più brevi al mondo