Il pericolo di avere l'amante

Avere un'amante è pericoloso e, specialmente se siete un uomo sposato, è consigliabile usare la massima discrezione, cautela e prudenza: le mogli tradite tendono ad essere vendicative ed a mettere in atto ritorsioni talvolta imprevedibili per queste piccole "evasioni" dalla vita coniugale.
Oggi sul Mattino di Napoli si legge una notiziola gustosissima: un tale si defila di casa e va a trovare l'amante, ma la moglie prontamente lo denuncia e lo fa arrestare.

In realtà infatti il protagonista della storia è letteralmente evaso in quanto era agli arresti domiciliari per reati connessi alle droghe, sicché lui va dentro. Il fatto avviene a Castelvolturno mentre l'amante è di Napoli, ma anche lei agli arresti domiciliari per lo stesso genere di reato, perciò lei è rimasta a casa, ma con richiesta di aggravamento di pena.

Certo questo è un caso davvero particolare: essendo i due amanti agli arresti per lo stesso tipo di reato, c'è da credere che la moglie avesse diverse (nonché buone) ragioni per essere realmente molto arrabbiata: sarà stata la sua gelosia di donna o la preoccupazione materna per il marito scapestrato ad indurre questa sua reazione?

Come che sia diciamo che questa volta tutto sommato la signora ha saputo prendersi la sua piccola rivalsa, anche se in effetti per le poche che in qualche modo reagiscono alla ferita di un tradimento, ne esistono tante altre che subiscono, fingono di non vedere e non sapere, preferiscono conservare la facciata sociale della famiglia unita o magari restano in silenzio perché hanno paura di un uomo violento o ancora dipendono economicamente e non possono permettersi il lusso di avere dignità od orgoglio femminile...

Voi cosa ne pensate? Come reagireste ad una infedeltà coniugale?


Commenti

  1. Secondo il mio punto di vista, già una donna è troppo, figuriamoci due... Vabbé, dopo aver "stemperato", io il tradimento non lo ammetto, altrimenti perché si sceglie di formare una famiglia? E poi, tradire la propria famiglia? No. nel modo più assoluto. È fuori dalla mia portata mentale. Oltretutto, quando ci si sceglie è perché si ritiene Lui/Lei il/la più bello/a del mondo ... o no? :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buongiorno Jennaro, bene: una visione romantica la tua, purtroppo non tutti la pensano così

      Elimina

Posta un commento

Post più popolari