Il silenzio degli occhi (poesia)

Non voglio che mi guardi: nascondo  sentieri di porcellana tracciati nel profilo del volto.
Non ascoltarmi: le parole si sgretolano come sabbia sugli argini.
Non provare a capire: non puoi ridurmi a brandelli sui fantasmi della tua storia.
Quella storia io non la conosco, io non ci sono.



IL SILENZIO DEGLI OCCHI

Ciò che lo sguardo tace
nessuna parola
contamini.
Flusso ondulante di brezza
suggerito
da forme d'anima in trambusto
dietro candide tele.

Colore di luce
al sole scompare
e si spegne alla sera
nel rullio di tamburi
alle tempie.

Commenti

  1. Grazie....
    . STRAORDINARIA .....VERO......
    BUONA SERATA CLARA ASCIONE TVBENE
    TI AMMIRO!!!!!! bella sei********ciao💛

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per il tuo entusiasmo, Marzia! E grazie mille per il tuo apprezzamento :-D buona notte cara amica.

      Elimina
  2. Grazie....
    . STRAORDINARIA .....VERO......
    BUONA SERATA CLARA ASCIONE TVBENE
    TI AMMIRO!!!!!! bella sei********ciao💛

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'ammirazione è certamente reciproca :-)

      Elimina

Posta un commento

Allora? Che ne pensi?

Post popolari in questo blog

Le sette (vere) poesie più brevi al mondo

Ci sedemmo dalla parte del torto, visto che tutti gli altri posti erano occupati

Esiste la cattiveria? Cosa significa essere cattivi? Come accade e come difendersi?

La teoria dell'idiozia maschile: evidenze scientifiche

Il bambino epilettico a scuola