Un pugno di sabbia (poesia)

Non possiamo comprendere tutto, né possiamo rinunciare a provarci: è questa la contraddizione delle nostre vite. Manca lo spazio per abbracciare l'intero orizzonte in un unico sguardo ed il tempo per completare l'avvicendarsi delle riflessioni e dei dubbi o per sciogliere i nodi di ogni tormento: non resta che il magico incanto del viaggio.

UN PUGNO DI SABBIA


Anfratti di roccia
franata nell'acqua.
Sponda impervia,
battuta dalle correnti.

Pulsare attraverso
i muschi marini
sulle creature
abbarbicate al fondo.

Grigio muggito
di torbide schiume.
Ottuse passioni.
Ire divine.

Cieche fortune.
Sorso di tempesta.

Solo una vita:
vorticando
si adagia
alla terra.

Breve arabesco
di volo.
E non comprende:
ne manca il tempo.

Un pugno di sabbia
disperso nel vento.

Commenti

Post più popolari