Cucina creativa: conchiglie ripiene

                                                                                                                            14/04/2013

Per il pranzo di oggi, forse è un pò tardi, ma potreste usare la ricetta domani o quando ve ne verrà voglia.
Per preparare questo piatto dovrete utilizzare i "conchiglioni": una pasta speciale fatta appunto a forma di grosse conchiglie.
 Prima di cuocere le conchiglie nell'acqua bollente salata, togliendole quando sono ancora molto al dente, conviene preparare il ripieno: lessate dei filetti di merluzzo o altro tipo di pesce magro (la quantità dipende dal numero di porzioni che vorrete ottenere), quindi colate e mettete in una terrina.

Il pesce lessato va sbriciolato con una forchetta e dovrete aggiungervi un pò di molluschi (cozze, vongole, polpo e/o seppia sminuzzati) un paio tuorli di uova sode sbriciolati, un trito di aglio e prezzemolo, un filo d'olio di oliva, sale e pepe.
Prendete le conchiglie, che preventivamente avrete lessate, togliendole dal fuoco a mezza cottura e farcitele singolarmente con l'impasto preparato, disponete le conchiglie in una teglia da forno imburrata, cospargete con pane grattugiato e fiocchetti di burro,  a piacere potete sminuzzare e cospargere sopra anche qualche pomodoro fresco, ed infine infornate fino a far gratinare la superficie.
Buon appetito!

Commenti

Post popolari in questo blog

Le sette (vere) poesie più brevi al mondo

Esiste la cattiveria? Cosa significa essere cattivi? Come accade e come difendersi?

Ci sedemmo dalla parte del torto, visto che tutti gli altri posti erano occupati

Chi pecora si fa, il lupo se la mangia

Il bambino epilettico a scuola