Il programma in otto punti di Bersani



Bersani alla direzione del PD chiarisce la propria posizione:
"Non sono praticabili accordi tra noi e la destra berlusconiana"
Elenca gli otto punti che intende presentare nel suo programma, assumendosi così la responsabilità che i numeri delle elezioni gli hanno dato, comunque, e malgrado la legge elettorale.


Gli  obiettivi del programma di Bersani:

1 - Superare il modello della austerità, imposta dall'Europa come unico rimedio alla crisi economica, ma radice della recessione e della povertà che aggravano la stessa crisi.
2 - Intervenire con urgenza sui problemi sociali e del lavoro con provvedimenti mirati a ridurre il precariato, tutelare gli esodati, etc.
3 - Ridurre i costi della politica: abolizione delle province, dimezzamento dei parlamentari, etc.
4 - Leggi contro la corruzione, per la revisione dei termini di prescrizione, contro il falso in bilancio ed il voto di scambio.
5 - Leggi sulla incandidabilità e sul conflitto di interesse.
6 - Sviluppo sostenibile: migliorare il ciclo di smaltimento dei rifiuti, bonifiche, esenzioni del 55% per edilizia verde.
7 - Leggi per la cittadinanza dei minori nati in Italia e per i diritti delle coppie omosessuali.
8 - Esaurimento del precariato nella scuola e misure per limitare i fenomeni di dispersione scolastica ed abbandono degli studi.

Su ciascuna proposta le forze politiche dovranno esprimersi.
I punti del programma sono stati messi in rete e ciascuno può apportare, volendo, un proprio contributo.

Commenti

Post più popolari