Passa ai contenuti principali

Post

In primo piano

Torre Del Greco. Giardinieri del Comune: missing

Dall'inizio della bella stagione i cittadini di Torre Del Greco sono attanagliati da un angoscioso interrogativo: dove sono i giardinieri del Comune? Si saranno tutti pensionati? Li hanno licenziati in blocco? Sono emigrati in Germania o in Australia in cerca di fortuna? Saranno impegnati nella manutenzione di qualche latifondo privato? Non si sa, sta di fatto che la rituale falciatura stagionale dell'erba nelle strade ed in altri spazi pubblici quest'anno non è avvenuta.
Dal centro alle periferie è un proliferare ed estendersi di erbacce tra le quali si impigliano, portati dal vento, ogni genere di rifiuti. Lo so: è poco romantico, del resto il vento trascina qualunque cosa trovi sulla sua strada e se gli fate trovare l'immondizia, lui trascina quella, incolpevolmente peraltro, povero vento: aduso a favorire il volo dei gabbiani che planano sulle onde, ad essiccare lacrime sgocciolate sull'inchiostro delle parole d'amore, ad innalzare in volo petali e pollini d…

Ultimi post

Soros: l'interprete contemporaneo dell'antica leggenda del complotto giudaico

Salvini contro i malati psichiatrici: la politica del capro espiatorio

Il bacio: la giornata mondiale

La guerra degli hastag: #chitaceècomplice

Complottismo: la bufala della sostituzione etnica

100 migranti annegati ieri nel Mediterraneo. Navi Ong bloccate.

La diversità è negli occhi di chi guarda

La povertà in Italia: i dati Istat

La gente che odia (poesia)

Di un bel tacer non fu mai scritto