Dolcetti


Voglio consigliarvi una ricetta che io trovo squisita, è un impasto che si fa così:

1) 150 gr. di burro o margarina
2) 150 gr. di zucchero
3) 200 gr. di farina
4) un cucchiaino di scorza di limone grattugiata
5) 2 uova
6) mezza bustina di pane angeli
7) zucchero a velo
8) marmellata di albicocche

Lavorare il burro a crema, aggiungendo gradatamente lo zucchero,  continuando  sempre a mescolare ,
incorporare le uova, la scorza di limone e setacciare, sempre gradatamente, la farina incorporandola ed amalgamandola, aggiungere la polvere pane angeli e mescolare con cura fino ad uniformare l'impasto.
Lasciar riposare in frigorifero per un paio d'ore.
Raffreddandosi l'impasto dovrebbe indurirsi un pò, ora potete disporre su una piastra da forno ( imburrata ed infarinata per carità) delle palline ricavate da questo impasto utilizzando un cucchiaino da caffè, oppure potete utilizzare delle formine per biscotti e/o dolcetti, ponendo un pò di impasto in ciascuna (lo  spiego per i meno dotati) ed a questo punto caricate una siringa da crema con la marmellata ed "iniettate un pò di marmellata (il corrispondente di una punta di cucchiaino) superficialmente su ogni dolcetto (la siringa deve appena penetrare solo con pochi millimetri della punta nella pallina di impasto ed il laghetto di marmellata deve essere visibile in superficie).
Infornate col forno a 160° o 180° (eh! Dipende dal vostro forno ...) per 10 - 15 minuti circa,
Sfornate, lasciate raffreddare e cospargete con lo zucchero a velo poi ...
  
MANGIATELI TUTTI!!!!!!!!!!!!!

Se non vi piace la marmellata, potete mescolare l'impasto di base con cioccolato grattugiato e nocciole tritate, oppure ancora con uvetta (lasciata un pò in ammollo nell'acqua tiepida, asciugata ed infarinata) e pinoli.

Commenti

Post popolari in questo blog

Le sette (vere) poesie più brevi al mondo

Esiste la cattiveria? Cosa significa essere cattivi? Come accade e come difendersi?

Ci sedemmo dalla parte del torto, visto che tutti gli altri posti erano occupati

Chi pecora si fa, il lupo se la mangia

Il bambino epilettico a scuola