SCOOP: ANTICIPAZIONE DEL VIDEO MESSAGGIO POSTECIPATO



17/09/2013

Oggi martedì 17 e Berlusconi, giustamente, certo non per superstizione, ha preferito non diffondere il promesso video messaggio agli italiani, postecipandolo a data da destinarsi.

Bisogna compatirlo: lui ha tentato di schivare la sfortuna tradizionalmente associata alla data, ma niente!
 La batosta è arrivata lo stesso: un'altra condanna in Cassazione e sono altri soldi che mettono le ali.

La storia del lodo Mondadori, ecco le testate a tutta pagina e ci risiamo, la Fininvest deve risarcire ben 500 milioni di euro.
Berlusconi ha promesso parole di fuoco contro la magistratura, ma i magistrati ormai ci hanno fatto il callo e pare che se ne vogliano fare anche un baffo. 
Ma, si sa, è da tempo che il cavaliere sostiene che questi magistrati sono baffoni!

 Cosa vorrà dire Berlusconi ai magistrati? Proviamo ad offrirvene qui una sintetica premonizione:


Commenti

Post più popolari