Il PD riapre le primarie



Il PD, secondo quanto annunciato dal vicesegretario Enrico Letta, ha deciso di ripetere l'esperienza delle primarie anche per la scelta dei candidati alle camere. Se le elezioni si terranno in febbraio questa convocazione per sentire la voce degli elettori ci sarà il 29 e 30 dicembre.
La cosa è stata concordata tra il segretario di partito Bersani ed i segretari regionali.
In questo modo il PD, attraverso il coinvolgimento e la partecipazione spera di cambiare la politica e quindi di riuscire ad affermarsi nel prossimo confronto elettorale.
I dettagli e le procedure della prossima consultazione, che avrà come base l'elettorato già iscritto alle primarie per l'elezione del segretario, saranno definite prossimamente dalla direzione del partito.

Commenti

Post più popolari