Non ti amerò per sempre (poesia)



29/09/2013

Non dedico spesso i miei pensieri alle passioni, non amo il sentimentalismo: mi è stato detto che le mie espressioni liriche sono fin troppo mediate, non v'è traccia di sangue, neanche l'odore. 
Credo sia vero, ma ... anche il pudore è un sentimento ed ha lo stesso diritto di vedersi espresso di tutte le altre emozioni: ciò che resta celato dal velo del garbo e del gusto è leggibile comunque e ... non smette di urlare.
Da qualche tempo vado cercando le poesie d'amore, così vi  ripropongo il tema in questi versi di oggi:


Nulla è per sempre

Quando l’amore  stempera
 l'irreale vibrare  dell’eco
 ed inganna,
 giocando  agli specchi.

Quando  cela  lo scroscio
d’una pura sorgente
e  confuso, saltella in zampilli.

Quando l’amore è una voce
profonda già nata
e sperduta, come un bambino
in mezzo alla folla di gente,
faccende e  pensieri,
invocando  
anime dimenticate.

Quando denuda e ferisce,
allora io chiamo il suo nome.
Allora ascolto in silenzio
non lo perdo,
non lo seguo,
ma solo  rinasce.


Commenti

Post popolari in questo blog

Torre Del Greco, criticità rifiuti: la risposta dell'Amministrazione

Torre Del Greco: dove si svolgerà la manifestazione commemorativa del 4 Novembre

Torre Del Greco: il penoso spettacolo delle spiagge invernali

Le sette (vere) poesie più brevi al mondo

La giornata FAI d'autunno: cosa c'è da vedere a Napoli