Mercato immobiliare: cresce il volume di compravendite

Qualcosa comincia a muoversi nel mercato immobiliare italiano: è pur vero che i dati trasmessi dall'Istat per il 3° trimestre 2014 danno i prezzi degli appartamenti ancora in discesa, ma, attenzione: sono in discesa solo i prezzi delle case già esistenti, quelle vecchie, che si riducono ancora dello 0,5% rispetto al  2° trimestre e del 3,9% nel confronto annuo, ma il calo è tutto a carico degli appartamenti in uso ed acquistati a fini abitativi o di investimento, mentre le case nuove o ristrutturate salgono di prezzo dello 0,7% rispetto al trimestre precedente per la prima volta dopo 2 anni. Nel raffronto annuo comunque si registra ancora una discesa del 4,8% trimestrale per gli immobili vecchi e dell'1,3% per quelli nuovi.
Il bilancio complessivo non è positivo, ma si registra un primo segnale di una eventuale ripresa di mercato: c'è infatti una crescita dei volumi di compravendita nel 3° trimestre 2014, calcolato del +4,1% su base annua, che spiega il contenimento della flessione di mercato nel 3° trimestre 2014.

Commenti

Post popolari in questo blog

Le sette (vere) poesie più brevi al mondo

Ci sedemmo dalla parte del torto, visto che tutti gli altri posti erano occupati

Il primo appuntamento

Chi pecora si fa, il lupo se la mangia

Il cielo stellato (poesia)

Il bambino epilettico a scuola

Esiste la cattiveria? Cosa significa essere cattivi? Come accade e come difendersi?

Semel in anno licet insanire, ovvero il seme della follia