Giornata mondiale della poesia. Poesia per la poesia.

Oggi entra la primavera secondo i calendari civili ed ufficiali ed oggi si celebra per la quindicesima volta la giornata mondiale della poesia. 
La ricorrenza è stata istituita dall'UNESCO  nel 1999 ed è stata festeggiata a partire dall'anno successivo, il 2000.
Si tratta di un omaggio ed un riconoscimento delle nazioni all'arte poetica:


"Tra le diverse forme di espressione, infatti, ogni società umana guarda all’antichissimo statuto dell’arte poetica come ad un luogo fondante della memoria, base di tutte le altre forme della creatività letteraria ed artistica. "

Poesia è la narrazione degli antichi aedi, cantori della storia, delle imprese e del sangue dei popoli.  
Poesia è  l'inno all'amore ed alla bellezza della natura  e dell'arte. 
Poesia è la ricerca degli orizzonti interiori. 
Poesia è la solidarietà alla miseria ed al dolore.

Oggi dedico alla poesia stessa qualcuno dei suoi versi appena scaturiti per amore dell'arte.


La poesia

Rotola
 come una  perla di rugiada
 dalla fronte aggrottata
 al seno candido, 
indugiando talvolta 
a baciare le pelurie 
vellutate della pelle, 
seguendo la svolta
 di una ruga 
e presto tracimando 
dall'improvvisato sentiero. 

Occhieggia 
in  un riflesso di luce 
annegato 
a folgorare un istante 
d'arcobaleno 
e si consuma 
sulla strada 
che di essa si  ristora 
e si nutre 
fino a scomparire 
nel velo lucente 
disteso lungo la riga bizzarra, 
la traccia evocata 
dai sussurri dell'anima. 


Così la parola 
del poeta 
scivola  
tra i fiori ed i sassi  
e la terra la beve 
ed il mare l'annega, 
ma di rado 
è svelata di luce.

Commenti

Post popolari in questo blog

Torre Del Greco, criticità rifiuti: la risposta dell'Amministrazione

Torre Del Greco, il parcheggio al porto: la protesta viaggia sui social

Torre Del Greco: dove si svolgerà la manifestazione commemorativa del 4 Novembre

L'Italia non è un paese per giovani: lavorano solo i vecchi

Le sette (vere) poesie più brevi al mondo