Quarantaduenne abusa delle figlie: arrestato

20/06/2013

Una breve nota sul quotidiano Il Mattino di oggi informa di un'altra vicenda di ordinaria violenza.
Il fatto avviene nella provincia di Caserta: un uomo di 42 anni con moglie e figli abusava abitualmente delle due figlie femmine, avendole isolate dal resto della famiglia. Non si conoscono i nomi dell'abusante, né delle sue vittime: è solo dato sapere che la minore delle ragazze ha trovato il coraggio di denunciare l'abuso, non è precisato in che modo, né in quali condizioni  l'uomo tenesse  le due ragazze e nemmeno come sia stato possibile che gli altri figli (maschi) e la moglie non si siano resi conto di quanto stava accadendo ...

Non sappiamo da quanto tempo duravano gli abusi, ma solo che il responsabile era già stato perseguito in passato per un reato simile perpetrato però ai danni di una vittima estranea al nucleo familiare: evidentemente c'è stata una evoluzione, ma vi sono state anche connivenze.
In fondo le storie di abusi e violenze sui minori e sulle donne sono fatti che accadono più o meno quotidianamente ed è difficile tenerne un bollettino aggiornato.
Questa volta il responsabile è andato in carcere: le indagini sono coordinate dalla Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere.
Difficile immaginare il futuro delle ragazze: certo non si affacceranno fiduciose alla vita, questo non sarà più possibile per loro.

OkNotizie

Commenti

Post popolari in questo blog

Torre Del Greco: il penoso spettacolo delle spiagge invernali

Torre Del Greco: le strade discariche di rifiuti

Quel gran pasticcio della cheesecake (ricetta o quasi)

Corruzione quotidiana: i dati Istat

Le sette (vere) poesie più brevi al mondo